OpenWifi supera il milione di accessi. A ottobre il progetto compirà 1 anno

Ultimi articoli
Newsletter

Milano | 97.774 gli utenti e il dataset del comune è stato scaricato 2.181 volte

OpenWifi supera il milione di accessi
A ottobre il progetto compirà 1 anno

Hanno raggiunto e superato quota 1 milione gli accessi al WiFi del Comune di Milano, arrivando al numero record di 1.054.175, grazie a 97.774 utenti registrati

di Alberto Lattuada

Tecnologia wifi
Tecnologia wifi

MILANO |OpenWifi Milano sta per compiere un anno,era l'ottobre 2012,e il suo primo regalo di compleanno è a dir poco goloso. Infatti gli accessi al sito hanno raggiunto e superato quota 1 milione grazie a 97.774 utenti registrati e inoltre il dataset tramite il quale è possibile localizzare gli hot spot della rete OpenWi-Fi in città,è il più scaricato (2.181 volte) dal portale Open data del Comune.

L'ASSESSORE |L'assessore Cristina Tajani è molto soddisfatta del successo dell'iniziativa che prosegue l'obiettivo di rendere Milano ancor piu' digitale in vista di Expo 2015 e considera fondamentale la sponsorizzazione di Italtel Spa che ha offerto,partecipando all’avviso pubblico diffuso dal Comune di Milano,una sponsorizzazione tecnica per oltre 222 mila euro,che permetterà l’implementazione di un sistema di gestione e manutenzione di access point fino a giugno 2014 e la configurazione di 1.000 nuovi apparati. Ad oggi la rete Open WiFi può contare su oltre 250 siti attivi nelle 9 Zone della città per un totale di circa 500 access point e altri 200 siti sono previsti in allestimento nel corso del 2013.

OPEN DATA |«Attraverso il portale Open data si creano vere opportunità d’impresa. Il rilascio di informazioni trasparenti e costantemente aggiornate, infatti, garantisce la conoscenza del proprio territorio e,di conseguenza,la possibilità sia di realizzare applicazioni utili per i cittadini sia di valutare in quali zone e quartieri della città può essere più appropriato sviluppare nuove attività» ha sottolineato l'assessore elogiando il progetto OpneWifi del Comune.

IL PREMIO |Ad aprile, inoltre, il Direttore Centrale Sistemi Informativi e Agenda Digitale Guido Albertini si è aggiudicato il premio nella categoria CIO Technology Driven 2013 di CIONET Italia (premio italiano per i CIO che creano Valore in azienda), proprio grazie al progetto WiFi. La rete del Comune è stata considerata “ad alta capacità trasmissiva” e in grado di garantire un servizio nuovo che presta particolare attenzione alle fasce di popolazione più disagiate e nelle periferie con l’obiettivo di ridurre il digital divide urbano.

Mercoledì 14 agosto 2013

© Riproduzione riservata

977 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: