Fermati quattro writer spagnoli a Lotto

Ultimi articoli
Newsletter

Milano | in un ostello di milano trovata anche la mappa degli obiettivi dei ragazzi

Fermati quattro writer spagnoli a Lotto

Agli agenti: «Siamo artisti globetrotter». E mostrano il «catalogo»

Redazione Online

Uno dei lasciti dei writer fermati
Uno dei lasciti dei writer fermati

MILANO | Si dimostra senza fine il flusso di writer che da tutta Europa accorrono nel capoluogo lombardo per imbrattare muri, cartelli e treni. I quattro ragazzi spagnoli colti oggi in flagrante dalla polizia locale si sono però proclamati «artisti globetrotter» e non hanno esitato a mostrare agli agenti il repertorio fotografico su smartphone delle proprie imprese. Sono stati ugualmente denunciati a piede libero per imbrattamento, non esistendo in Italia altra sanzione per questo genere di reato.

Bombolette e passamontagna sequestrati
Bombolette e passamontagna sequestrati
La lista degli obiettivi
La lista degli obiettivi

LISTA DEGLI OBIETTIVI | Gli agenti dell’Unità tutela trasporto pubblico, in borghese, erano guidati dal comandante Tullio Mastrangelo e sono intervenuti in via Calliano, non lontano da piazzale Lotto. I quattro spagnoli parlavano tutti un buon italiano e hanno inizialmente dichiarato di essere senza fissa dimora. Successivamente hanno ammesso di essere alloggiati presso un ostello di Milano, nel quale gli agenti hanno trovato un appunto con un preciso itinerario d’azione con indicazioni dettagliate sulle vie e sulle stazioni metropolitane da visitare. In programma non c’era solo la tappa italiana, ma anche altre a Vienna, Berlino, Rotterdam e Amsterdam. I ragazzi, una volta identificati, sono stati lasciati andare. Passamontagna e 21 bombolette spray sono invece rimaste ai vigili.

Venerdì 26 aprile 2013

© Riproduzione riservata

1060 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: